martedì 26 giugno 2007

TREZEGUET FIRMA: JUVE, CHE COLPO!!



Esemplare. Potrebbe essere questo l'aggettivo che descrive in modo sintetico e completo quello che sino ad ora è stato il mercato della Juventus. Iniziato malissimo, a partire dai dubbi sulla permanenza di Buffon sino ad arrivare alla fatidica firma della punta franco-argentina e in mezzo il caso camoranesi, i colpi di Tiago e Almiron. Insomma se escludiamo il tormentone Suazo, che ha riscosso successo più per la diatriba tra le due società milanesi che per l'effettivo valore della punta, lo scettro di regina del campionato sin'ora va sicuramente 'alla signora'. Nell'ultima partita di campionato di serie B il messaggio lanciato da trezeguet alla dirigenza juventina sembrava molto chiaro e tutti davano per certa la partenza della punta bianconera facendo subito partire un vorticoso valzer di punte che in queste settimane ha finito per ipotizzare tutte le possibili opzioni, anche le più azzardate. E invece neinte di tutto cioò, erano già un paio di giorni che Cobollo Gigli tendeva la mano al giocatore, ed evidentemente le frasi di un possibile ricongiungimento non erano volte a metter fumo negli occhi alle società interessate al cartellino della punta, magari solo per poi farne lievitare il prezzo. Quelle erano parole vere, che fotografavano la situazione realte, ed oggi si ha la conferma: Trezeguet firma un contratto che lo legherà alla Juventus sino al 2011. Adesso le attenzioni della società si sposteranno tutte sull'ultimo grosso colpo,q uello che ha come obiettivo un difensore centrale e preferibilmente uno tra Milito, Barzagli e il portoghese Pepe. La prima scelta rimane sempre l'argentino, ma la strada Barzagli potrebbe essere oltre che una scelta meno dispendiosa anche più affidabile visto che la qualità del difensore del Palermo non si discute e sopratutto non dovrebbe cambiare campionato e quidni modo di gioco. ottimi difensori spagnoli o argentini in Italia non hanno avuto la stessa fortuna che all'estero (vedi Ayala, Coloccini...). La Juve avrà un paio di giorni per formulare la sua offerta, dopodichè si saprà anche il destino dell'ultimo tassello. Spetterà a Ranieri trasfore i sogni di un'ottima campagna acquisti in un gioco concreto e spettacolare (se possibile) che porti la Juve in alto in classifica.


Naturalmente questa firma cambia anche diversi altri scenari che si erano venuti a creare: Gilardino non sarà più affiancato con tanta insistenza alla Juventus, come cade nel nulla il fanta-scambio Trezeguet-Adriano. E per una Juve attivissima sul mercato, e un'Inter che sembra alla fine riuscire a mettere insieme i colpi desiderati (suazo e chivu), c'è un Milan totalmente spiazzato dalla serie di due di picche che riceve da società e giocatori contattati. Non sarebbe a questo punto una cattiva idea cambiare gli obiettivi e magari buttarsi nella scommessa Rossi, una punta che difficilmente troverà spazio al Manchester e che invece potrebbe essere molto utile ai rossoneri, sia per giocare in un ipotetico duo d'attacco che a spaziare dietro l'unica punta insieme a kaka. Oltretutto sarebbe un acquisto di un giocatore italiano dal certo futuro, preferibile di sicuro ad un ritorno di Sheva, che, oltre al rischio della teroia della minestra riscaldata, perde nettamente il confronto anagrafico con il giovane attaccante dell'under21. E' sicuro che il colpo Milan arriverà (almeno così sperano i tifosi), bisognerà trovare il momento buono e il giocatore adatto, e non è da escludere che il colpo possa essere un centrocampista.

2 commenti:

Mimmo ha detto...

1. Il presidente si chiama Cobolli Gigli, non Cobollo...

2. Con David le prospettive cambiano e se prendiamo anche un ottimo difensore (non uno qualsiasi) io punterei anche ai primi tre posti. Se poi dovessimo vincere lo scudetto da neopromossi io giro nudo in Piazza Duomo. Puoi stampare questo post come prova.

3. Ma sono l'unico pirla che ti commenta gli articoli?

Angelo ha detto...

1- la dislessia è un problema ke mi perseguita ormai da anni, e CobollO ne è una prova....
2- La tua fortuna è ke c'è il Milan che vincerà lo scudetto, altrimenti la tua sorte sarebbe scritta, in tutti i sensi!
3- Sei l'unico intelligente ke frusce della possibilità di scambiare opinioni con un esperto come me.....