martedì 19 giugno 2007

SUAZO AL MILAN, PAZZIA??


Quando si dice che nel calcio non ci sono più certezze, che tutto è possibile e che la arola data sembra ormai non avere più valore, bhè, esce la notizia che queste tesi non solo le avvalora ma le consacra come dogmi. La notizia è : Suazo al Milan. La clamorosa bomba di mercato viene confermata anche da Milan Channel che di solito è molto prudente sul dare per concluse le trattative di mercato. Cellino, il presidente del Cagliari, dopo le numerose esitazioni del club di via turati, avrebbe contattato la società rossoneraper poi raggiungere l'accordo sulla base di 14 milioni di euro. Al giocatore andrebbero 3.5 milioni per 4 anni di contratto. Se questa clamorosa notizia diventasse ufficiale sarebbe l'ennesima prova che il derby milanese esiste non solo sul campo ma anche quando si tratta di acquistare i big e non, forse è solo antagonismo fra le due società, ma il dubbio che questa volta Moratti abbia tirato troppo la corda con il Cagliari è più che lecito. La forte punta rossoblu infatti sembrava essere a un passo dall'Inter, ma i forti contrasti tra le due società e il gioco al ribbasso del patron nerazzurro hanno porato Cellino a proporre la trattativa al club rossonero che in una serata avrebbe concluso la trattativa senza lasciarsi sfuggire l'occasione. A questo punto si aprirebbero infiniti scenari sul possibile proseguo del mercato. Suazo potrebbe infatti essere la punta che il Milan cercava, un giocatore veloce e tecnico che perdipiù conosce bene il campionato italiano. O forse potrebbe solo essere una pedina di scambio per arivare al camerunense del Barcellona ed offrire al club catalano un'ottima contropartita tecnica. Forse iniziano le prima grandi sorprese di questo calciomercato, ma per adesso potrebbe limitarsi ad essere una pazzia giornalistica.

Nessun commento: