mercoledì 6 giugno 2007

Mercato show: Eto'o, Chivu, Lampar e Pato


MERCATO SHOW: ETO'O,CHIVU,LAMPARD E PATO

Questa sembra proprio essere l'estate che mancava da diversi anni al calciomercato italiano che, ormai, era stato ampiamente superato dai super acquisti inglesi e spagnoli. Ora pare invece che anche grazie al gup creato dall'Inter intorno a se, le altre società si stiano muovendo e in modo deciso verso i grandi nomi, per colmare da subito il vuoto che li distanzia dai Campioni d'Italia. Se infatti Milan e Juve vogliono puntare su grandi nomi, anche le altre squadre come Fiorentina, Roma, Lazio, Palermo, Napoli e Genoa, già pensano in grande e partono dal confermare i loro punti fermi per poi puntare a giovani più che promettenti per potenziare la loro squadra. Il prossimo si prevede quidni che sarà uno dei campionati più avvincenti e affascinanti degli ultimi anni. Andando sul concreto il Milan punterà a una grande punta e pare proprio che l'assalto verrà dato ad Eto'o, attaccante in rotta con il Barcellona che sarebbe sicuramente in grado di sostituire Sheva in modo più che degno. Si punta anche ad un innesto a centrocampo per far rifiatare i vari Pirlo, Seedorf e Ambrosini. Un centrale duttile quidni, che sappia impostare ma anche bloccare il gioco avversario e, il nome di Emerson si fa sempre più insistente. la Juve invece dopo l'arrivo di Ranieri sulla panchina torinese sembra riuscirà a tenere tutti i suoi gioielli e punta su nomi altisonanti, uno su tutti è Lampard, pupillo del tecnico romano e sicuramente giocatore in grado di cambiare il volto a una squadra. L'inter invece deve solo fare qualche piccolo ritocco, sopratutto per la Champions e allora sembra più che ben avviata la trattativa per Chivu, che lascierebbe la Roma per soldi e la seconda parte del cartellino di Pizarro. Naturalmente questi sono i colpi principali, ce ne saranno sicuramente altri di contorno, magari giovani promettenti in grado di integrare le rose e garantire un buon turnover cosicchè, possano maturare senza eccessive pressioni. Il nome sicuramente più interessante e anche il giocatore più pronto al grande salto verso una grande è sicuramente Pato. I grandi club sono tuti alla sua ricerca, è una seconda punta potente e veloce che nei prossimi anni farà sicuramente parlare di lui. Sulle sue tracce sono in tanti, ma pare che l'Inter abbia una corsia preferenziale, anche se non è da escudere un interesse rossonero che grazie alla sua colonia brasiliana ha un punto forte per convincere il giovane talento, che sarebbe sicuramente facilitato nell'inserimento. Appena finirà il campionato spagnolo inizieranno i veri colpi, staremo a vedere.

Nessun commento: